Escursione alla Grotta di Rio Martino in val Po

//Escursione alla Grotta di Rio Martino in val Po

Escursione alla Grotta di Rio Martino in val Po

cosa # ESCURSIONE IN GROTTA CON GUIDA ESCURSIONISTICA AMBIENTALE
dove # GROTTA DI RIO MARTINO VALLE PO
quando # VERIFICA DATE IN CALENDARIO, RITROVO ORE 10,00
chi # ESCURSIONE ADATTA A TUTTI (DISLIVELLO MINIMO, TEMPO +/- H 2,50)
costo # IMPORTO INDICATO NEL PRODOTTO, DA PAGARE AL MOMENTO DELL’ACQUISTO (CLICCA SUL BOX A DESTRA)
E’ POSSIBILE RICHIEDERE AL MOMENTO DELL’ACQUISTO LA MERENDA SINOIRA (NON OBBLIGATORIA), AL COSTO VARIABILE 15/17 EURO ADULTI E 10 EURO BAMBINI, DA PAGARE DIRETTAMENTE AL RISTORANTE

iscrizione # ACQUISTA ESCURSIONE ONLINE 
info # AMMINISTRATIVE EVENTI@MONVISOPIEMONTE.COM

Situata in valle Po, sulle pendici della Rocca Granè, la grotta di Rio Martino sorge a 1.530 s.l.m. ed è immersa nell’area SIC posta sul versante orografico destro del fiume Po, poco distante dal comune di Crissolo. Si tratta di una delle grotte più importanti del Piemonte, composta da un ramo inferiore, attrezzato con passerelle per la visita, della lunghezza di 530 e da un ramo superiore, non accessibile al pubblico, sicuramente più importante sotto l’aspetto idrologico, che raggiunge circa 300 metri di sviluppo.
Il tratto inferiore della grotta di Rio Martino è un viaggio emozionante lungo un torrente sotterraneo che presenta alcune notevoli formazioni stalattitiche e stalagmitiche e un ultima meraviglia nella cascata del Pissai, un salto d’acqua di oltre 40 metri. Pressioni immani delle acque dei torrenti subglaciali, raccolte sotto i seracchi e in fondo ai crepacci del grande ghiacciaio che ha formato la Valle del Po, hanno nei millenni scavato la grotta di Rio Martino, che si caratterizza anche per un’importante aspetto ecologico, ospitando una rara fauna che la utilizza per svernare, in particolare 7 diverse specie di chirotteri (pipistrelli) protette. L’escursione non ha difficoltà relative al dislivello, l’altezza della galleria è quasi sempre ampia, ma è decisamente consigliato l’uso del casco così come un abbigliamento adeguato, e alcuni passaggi sono scivolosi; tutta la visita, per le sue caratteristiche morfologiche e climatiche, va affrontata con molta attenzione e consapevolezza.
Si segnala in particolare:
– La totale oscurità, la grotta non è dotata di illuminazione permanente
(ogni partecipante dovrà essere dotato di lampada frontale e torcia di emergenza)
– L’elevato grado di umidità relativa 100% e la temperatura bassa: intorno ai 5 °C
(ogni partecipante dovrà essere dotato di abbigliamento e calzature impermeabili)
– L’altezza della grotta, per brevi tratti, molto bassa
(ogni partecipante dovrà essere dotato di casco tipo bici/sci/antinfortunistica/ecc..)

Il ritrovo è previsto per le ore 9,30 al Forno Garzino per una colazione con le prelibatezza di Davide in quel di Calcinere, a seguire ci trasferiremo a Crissolo, punto di partenza della gita; da qui saliremo un sentiero che in una mezz’ora circa ci porterà fino all’ingresso della grotta di Rio Martino. Per il dopo gita sarà possibile prenotare, per chi ne ha piacere (da richiedere al momento dell’acquisto e da pagare poi direttamente alla struttura), una gustosa merenda sinoira presso l’Osteria Alpino di Calcinere.
Tutte le info gita saranno comunicate ai partecipanti entro le 24 ore antecedenti.

La grotta di Rio Martino, essendo luogo di svernamento dei pipistrelli, è visitabile solamente da aprile a ottobre, in questo periodo l’accesso è libero, ma è consigliata la visita con guide per maggiore sicurezza e migliore conoscenza del luogo.

2018-05-25T21:27:26+00:00

About the Author:

Monviso Piemonte propone un turismo più sostenibile legato ad attività outdoor in un contesto paesaggistico ancora in larga misura intatto. Vieni a scoprire le valli del Monviso, città d’arte e borghi alpini, splendidi paesaggi montani, sapori della cucina di tradizione e dei prodotti del territorio, attività sportive e rilassanti passeggiate... MonvisoPiemonte, una montagna di persone.

Scrivi un commento