Prevenzione Covid19

/Prevenzione Covid19
Prevenzione Covid19 2020-06-11T18:54:24+00:00

EMERGENZA COVID19 – REGOLE DI PARTECIPAZIONE ALLE ESCURSIONI/ATTIVITA’ MONVISOPIEMONTE EXPERIENCES

Per contenere il rischio di infezione al Covid19 anche MP Experiences chiede alla propria clientela di rispettare alcune semplici prescrizioni durante le attività di fruizione:

  • produrre la propria autocertificazione sullo stato di salute, in caso di partecipazione di minore autorizzerà la registrazione della temperatura
    Sarà fatto divieto di partire nel caso di:
    – sintomi di infezioni respiratorie (febbre, tosse, raffreddore) o per i minori una temperatura superiore a 37,5
    – contatti con persone affette da COVID-19 nei 15 giorni precedenti l’escursione anche se non si hanno sintomi respiratori
  • di mantenere e rispettare sempre la distanza di sicurezza di almeno 1 metro di raggio (poco più di un braccio) da tutti i compagni di viaggio nei momenti di sosta; tale distanza andrà ad aumentare a 2 metri di raggio (due braccia e poco più) durante l’attività di camminata. 
  • avere sempre con sé più di una mascherina e utilizzare le stesse in caso si debba stare sotto le misure di sicurezza. In caso si sporcasse o si bagnasse, è importante avere delle mascherine di ricambio e non rimanere sprovvisti
  • utilizzare con frequenza una soluzione alcoolica disinfettante per le mani secondo le indicazioni COVID-19
  • di non condividere strumenti, attrezzature e cibo

EMERGENZA COVID19 – REGOLE DI PARTECIPAZIONE AI TREKKING DI MONVISOPIEMONTE EXPERIENCES

Tutti i partecipanti ai trekking dovranno rispettare le raccomandazioni sanitarie messe in atto dai rifugi e quelle indicate dalle guide, in particolare:

  • prima della partenza produrre la propria autocertificazione sullo stato di salute, al momento della partenza autorizzerà la guida alla registrazione della propria temperatura e di quella di minori se presenti

Sarà fatto divieto di partire nel caso di:
– sintomi di infezioni respiratorie (febbre, tosse, raffreddore) o per i minori una temperatura superiore a 37,5
– contatti con persone affette da COVID-19 nei 15 giorni precedenti l’escursione anche se non si hanno sintomi respiratori

  • all’aperto di mantenere e rispettare sempre la distanza di sicurezza di almeno 1 metro di raggio (poco più di un braccio) da tutti i compagni di viaggio nei momenti di sosta; tale distanza andrà ad aumentare a 2 metri di raggio (due braccia e poco più) durante l’attività di camminata
  • all’interno dei rifugi di mantenere e rispettare sempre la distanza di sicurezza di almeno 1 metro di raggio con altri utenti, nonché con il personale del rifugio
  • di avere con sé più di una mascherina e utilizzare le stesse in caso si debba stare sotto le misure di sicurezza. In caso si sporcasse o si bagnasse, è importante avere delle mascherine di ricambio e non rimanere sprovvisti, si consiglia di portarne minimo 4, consigliate 8
  • di utilizzare con frequenza una soluzione alcoolica disinfettante per le mani, in particolare prima di entrare all’interno dei rifugi e al loro interno
  • di portare con sé i guanti monouso e di utilizzarli ove richiesto
  • di non condividere durante il viaggio e all’interno dei rifugi strumenti, attrezzature e cibo
  • di portare con sé sacco a pelo e ciabatte (non saranno fornite coperte e cuscini nei rifugi)
  • di rispettare scrupolosamente le indicazioni comunicate/pubblicate all’interno/esterno dei rifugi circa dove lasciare gli zaini, la circolazione all’interno, la disposizione ai tavoli, la disposizione nei dormitori, l’utilizzo dei bagni e le eventuali attività di disinfettanti da mettere in atto nei vari locali
  • di portare con sé tutti i rifiuti prodotti durante in giro, in particolare quelli relativi ai dispositivi sanitari
  • di comunicare tempestivamente alla guida eventuali problemi di salute
  • partire con il buon umore perché non saranno poche attenzioni in più a sottrarmi la bellezza di un viaggio indimenticabile!