Per noi che viviamo di turismo è un periodo decisamente difficile, le restrizioni governative hanno impedito e impediscono tutt’ora di poter lavorare, pur rispettando le disposizioni sul distanziamento interpersonale e sull’utilizzo dei presidi sanitari come mascherine e gel disinfettanti. Da tempo segnaliamo come incongrue misure che consentono assembramenti molto più “problematici” che degli accompagnamenti di piccoli gruppi (abbiamo scelto di accompagnare massimo dieci persone nei nostri gruppi), che consentirebbe a noi di lavorare in maniera minima e alle persone di poter godere di momenti rigeneranti a contatto con la natura e grandi quantitativi di aria salubre. Ma…. ma noi siamo qui a osservare e così notiamo come questa forma di controllo delle libertà, gestito a volte in maniere alquanto poco coerenti, stiano generando risentimento anche nei confronti di chi fin da subito si è sacrificato con dedizione e altruismo. Parliamo ovviamente degli operatori sanitari che in un primo momento sono stati definiti “eroi” e che adesso sono visti da molti come oppressori…. Loro non sono il virus e nemmeno le scelte dei governi, loro sono persone che lavorano spesso in condizioni penose e con stipendi non  congrui rispetto alle difficoltà e agli impegni, ma questo è un discorso vecchio su cui non siamo i più validi argomentatori.
Noi crediamo che l’impegno di queste persone vada riconosciuto e apprezzato e così….
rossodisera, questo è il nome che abbiamo scelto di dare al buono omaggio valido per una ciaspolata a tutti gli operatori sanitari che in questo lungo e faticoso periodo di pandemia hanno testimoniato con il loro lavoro la vicinanza alla popolazione.
Li ringraziamo e lo facciamo nel nostro piccolo con questo semplice gesto…
Per utilizzarlo basterà inserirlo al momento dell’acquisto nell’apposito spazio visibile nel carrello online. Il buono è utilizzabile singolarmente per 3 escursioni…
Bene quindi vi aspettiamo.
Tutte le ciaspolate in calendario le trovate qui, previa verifica restrizioni attività e di movimento.