OC come occitano tradizioni, lingua e costumi dell’alta Val Varaita

OC come occitano tradizioni, lingua e costumi dell’alta Val Varaita

cosa # ESCURSIONE DIURNA CON LE RACCHETTE DA NEVE CON ACCOMPAGNATORE NATURALISTICO
dove # VALLE VARAITA
quando # VERIFICA DATE IN CALENDARIO, RITROVO ORE 9,00
chi # ESCURSIONE ADATTA A BUONI CAMMINATORI (DISLIVELLO +/- 450 M, TEMPO +/- H 4,00)
costo # 15 EURO ADULTI, 10 BAMBINI SOLO ACCOMPAGNAMENTO, 30 EURO ADULTI E 20 BAMBINI CON MERENDA SINOIRA
attrezzature e abbigliamento # NOLEGGIO RACCHETTE DA NEVE – COME VESTIRSI PER LA CIASPOLATA
iscrizione # COMPRA LA CIASPOLATA ON LINE 
info # EVENTI@MONVISOPIEMONTE.COM 

Si ciaspola nel poetico vallone di Bellino in val Varaita (vedi fotografie) con l’intento di approfondire lo storico legame di queste terre alte con la storia e cultura occitana. Si arriva in auto alla borgata Sant’Anna di Bellino, a circa 1850 metri di quota, da dove inizia l’escursione con le ciaspole.
Superata la borgata si devia sulla sinistra nel vallone di Traversagn e lo sguardo si distende sull’ampia conca antistante la Rocca Senghi. Si sale per il vallone lungo una traccia stradale fino a giungere a quota 2240 m l’esteso pascolo alpino del Piano di Traversagn. Qui tra le grange sparse si cercherà rifugio per un pranzo al sacco. Al rientro dalla ciaspolata chi vorrà potrà parteciparei alla gustosa merenda sinoira all’agriturismo il Mulino delle Fucine, da richiedere al momento dell’acquisto. Ritrovo a Casteldelfino alle ore 9,00. 
N.B.: L’escursione si effettuerà anche con neve scarsa o assente e con eventuale nevicata in corso, salvo condizioni meteo ritenute inadatte. 

Per essere sempre aggiornato, alla newsletters (box a destra) o seguici su Facebook

2018-02-03T19:37:22+00:00

Scrivi un commento